EPISTOLARIO - pag. 178

Padre Pio a padre Agostino
San Giovanni Rotondo, 9 giugno 1917
Mio carissimo padre,
Gesù vi assista sempre, vi fortifichi e vi renda sempre più degno dei suoi amplessi!
Il padre provinciale è qui da due giorni e domani partirà per San Marco, per poi far qui ritorno fra una decina di giorni per la santa visita.
I ragazzi proprio quest'oggi hanno finito gli esami. Tutti sono stati approvati, eccetto il povero Izzo in alcune materie secondarie, che, io spero, otterà anch'egli la finale approvazione prima che parta pel noviziato.
Voglia Iddio renderli tutti degni figli del serafico padre san Francesco. Io la spero questa grazia da Gesù e deve anche questa volta esaudirmi.
Il padre Arcangelo è morto nel bacio del Signore e non vi può nascere dubbio alcuno che stia a godere Iddio. Vengo poi a darvi una nuova che vi conforterà certamente. Il padre Raffaello è tra i vivi ed è prigioniero. Diamone gloria a Dio.
Le anime tutte che sono a noi unite in uno stesso spirito dinanzi a Gesù procedono tutte bene.
Mi duole non potervi accontentare in ciò che mi avete chiesto nelle due ultime lettere. Così vuole Gesù e fiat!
La sorella, mi scrivono le suore da Roma, è tanto contenta del nuovo stato di vita che ha abbracciato, che la di lei gioia si legge sul volto.
Le sorelle Villani m'incaricano di salutarvi da parte loro.
Non posso più prolungarmi, mi manca anche il tempo materiale.
Il padre provinciale vi saluta e vi benedice.
La religiosa famiglia vi ricambia centuplicati i saluti; i ragazzi vi baciano la mano e vi chiedono la benedizione e pregano sempre per voi.
Vi bacio infine la destra e chiedendovi la benedizione mi ripeto
il vostro povero figliuolo fra Pio, cappuccino.
La vostra corrispondenza l'ho ricevuta tutta con regolare esattezza.
Per la mia ripresentazione debbo essere avvisato con precetto personale, poichè non mi sono stati comunicati ancora i fogli di rassegna.
(Epist. I, 900)

* * * * *

Tratto da: PADRE PIO DA PIETRELCINA, Epistolario I a cura di Melchiorre da Pobladura e Alessandro da Ripabottoni, San Giovanni Rotondo 2004, 4^ edizione

Pagina 178 di 200

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200